informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta, la classifica di Unicusano

Commenti disabilitati su Aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta, la classifica di Unicusano Studiare ad Aosta

Lo staff dell’università Niccolò Cusano di Aosta, per essere vicino ai ragazzi che stanno affacciandosi al mercato del lavoro, ha deciso di occuparsi delle aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta.

Aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta

Il trend nazionale di ripresa del sistema-lavoro sta prendendo forza soprattutto in Val D’Aosta per merito del connubio tra turismo, innovazione e voglia delle aziende di imporsi nel mercato italiano ed estero, così da rendere reali le aspettative lavorative dei giovani.

Per questo – emerge dai dati in possesso dell’università Niccolò Cusano – il 67% dei laureati a gennaio 2017 troveranno lavoro entro marzo dello stesso anno.

Una percentuale, questa, molto alta che deve certamente rassicurare gli universitari di Aosta, decisamente più fortunati rispetto ai loro colleghi campani (in questa regione la percentuale si abbassa fino ad arrivare al 41%).

Diverso è il dato riferito ai contratti: solo il 23% dei laureati riuscirà a trovare entro un anno un contratto a tempo indeterminato.

Viceversa, il 61% si aggiudicherà un contratto a progetto o a collaborazione occasionale.

A causa di questi dati e di questo trend occupazionale, sono molti gli studenti di Aosta che si stanno iniziando ad informare riguardo all’apertura di una partita IVA così da diventare liberi professionisti, modificando quelle che erano le iniziali aspettative lavorative dei giovani.

Nello specifico, la libera professione interessa molti neo-laureati, tanto da spingere il 12% ad aprire partita IVA entro l’anno (nonostante la percentuale non altissima, il dato che conta è l’aumento di questo trend di +45% rispetto allo scorso anno).

Le aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta: le professioni in aumento

Dall’indagine condotta dallo staff dell’Università Niccolò Cusano di Aosta su le aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta, emerge anche un quadro relativo alle professioni in crescita.

Tra le professioni che stanno registrando una crescita dei dati relativi alle assunzioni in Val D’Aosta, troviamo alcune riferite all’universo dei new media, altre al turismo e alcune all’import/export.

Ma vediamo nello specifico i lavori più gettonati ad Aosta:

Project Manager

Figura di incontro tra il reparto marketing aziendale e il cliente, il project manager è una figura professionale in ascesa in Valle d’Aosta.

Il project manager è una figura che deve possedere skills organizzative in quanto sarà responsabile dei progetti richiesti dal cliente all’azienda, dunque deve possedere anche forti doti di leadership.

La formazione del project manager richiede un’esperienza sul campo unitamente ad uno studio approfondito delle più innovative tecniche di web marketing.

Export Area Manager

Promuovere i prodotti locali nel mercato internazionale è compito dell’export area manager il quale dovrà avere l’intera gestione del prodotto, dalla pianificazione del mercato di riferimento fino alla vendita vera e propria.

Anche le aziende più piccole, in special modo appartenenti al settore del food & beverage, hanno deciso di inserire all’interno del proprio organico una figura destinata alla gestione delle vedite.

Tra le skills richieste per un export area manager ci sono la conoscenza del marketing unita ad una perfetta padronanza delle lingue straniere. È richiesta anche una dote organizzativa e una forte propensione verso la gestione e la pianificazione nonché una forte inventiva e capacità oratorie.

Web content editor

Nel mondo dei new media, la figura del web content editor è una tra quelle in ascesa tra le aspettative lavorative dei giovani.

Questo professionista si occupa di redigere i contenuti per i siti web e per questo deve avere una formazione ampia e variegata che gli permetta di essere al contempo attento alla SEO e all’uso ineccepibile della lingua italiana.

Insomma: una buona conoscenza del marketing online unita ad una formazione umanistica caratterizzano questo professionista.

Tra gli sbocchi occupazionali possibili per un web content editor c’è sicuramente la libera professione ma anche l’assunzione all’interno di agenzie di marketing web o dei reparti comunicazione delle aziende.

Promotore di turismo sostenibile

Tra le aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta è d’obbligo ricordare anche il turismo sostenibile che rappresenta la nuova frontiera del turismo, tanto da essere una delle occupazioni in maggiore ascesa.

Obbiettivo del turismo sostenibile è quello di integrare i flussi turistici con l’ambiente e con le strutture locali già presenti sul territorio.

Si andrà, dunque, alla riscoperta dell’artigianato, della storia, delle tradizioni e dell’enogastronomia, valorizzando le imprese locali.

Il turista che sceglie questo tipo di vacanza ecosostenibile è attento alle problematiche ambientali e interessato alla riabilitazione di territori lontani dai flussi turistici canonici.

Manager alberghiero

Nello specifico, stiamo parlando di turismo di lusso che è un settore in forte aumento: i dati parlano di un mercato con un +18% di aumento occupazionale e un giro di circa 100 miliardi di euro.

La Valle d’Aosta è una delle regioni che maggiormente risente di questo sviluppo turistico di lusso visto il forte afflusso da parte di turisti provenienti da tutta Europa.

Il giro d’affari del turismo di lusso riesce a sostentare l’economia regionale tanto da continuare ad avere una forte crescita e a garantire alti livelli di occupazione, tanto da rappresentare una delle aspettative lavorative dei giovani.

Tra le aspettative lavorative per il 2017 ad Aosta, il manager del turismo di lusso è una professione tra le più apprezzate dagli studenti iscritti ai corsi online dell’Università Niccolò Cusano.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali