informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Cosa fare il giorno di Natale: idee e consigli per il 25 dicembre

Commenti disabilitati su Cosa fare il giorno di Natale: idee e consigli per il 25 dicembre Studiare ad Aosta

Cosa fare il giorno di Natale resta sempre un dilemma, fino all’ultimo momento. Ma tu probabilmente vivi ad Aosta e questa è una grande fortuna. Diciamolo chiaramente, la Valle d’Aosta e il suo capoluogo di provincia sono location deliziose per un Natale da sogno.

Cosa fare a Natale ad Aosta

dove andare il giorno di nataleMontagne, neve, mercatini di Natale, e sullo sfondo una città che tra antico e moderno ha saputo fare una sintesi perfetta. Un gioiello da scoprire e riscoprire, per turisti e abitanti. Sono moltissime le cose da fare a Natale ad Aosta, durante tutte le festività. Il clima magico della natura circostante e i panorami innevati sono solo la cornice di un quadro che stupisce ogni anno sempre di più.

L’odore del vin brulè tra le vie cittadine, le luci soffuse e le luminarie scintillanti, dobbiamo davvero continuare ad elencare quanti bellissimi dettagli rendono Aosta e la regione il posto perfetto per Natale 2018? La lista sarebbe lunghissima. Forse è meglio addentrarci direttamente nell’atmosfera natalizia dei mercatini di Natale. Vogliamo consigliarti quali sono quelli che non devi perderti quest’anno.

Mercatini di Natale ad Aosta

Tutti alla ricerca del regalo di Natale perfetto? Molti comuni mortali si accalcano nei centri commerciali, alcuni comprano on line, altri cercano di fare economia e rifilano i regali dell’anno scorso (a volte collezionando pessime figure). Ma ci sono altre persone, scaltre e attente, che sanno che le migliori idee regalo si trovano ai mercatini di Natale. I motivi per farsi un giro tra le bancarelle sono numerosi, qui potrai trovare:

  • Prodotti artigianali di alto livello
  • Prodotti tipici
  • Idee originali e innovative
  • Punti informativi sugli eventi nella regione
  • Pacchetti promozionali per escursioni e degustazioni

Insomma, una valanga di soluzioni per tutti quelli che non si accontentano del solito portachiavi o dopobarba comprato all’Autogrill. Ma quali sono le location da presidiare? Nel prossimo paragrafo ti accompagnano a fare un tour tra i luoghi del Natale ad Aosta.

Natale ad Aosta: i luoghi dei mercatini

Anche il 2017 è stato un anno strepitoso dal punto di vista dell’atmosfera natalizia. E quest’anno non sarà da meno. L’allestimento prevede i tipici chalet di legno dei mercatini tradizionali, che ospiteranno il Marchè Vert Noel presso uno dei luoghi più significativi di Aosta: il Teatro Romano. Le date coincidono ovviamente con quelle festività: dal 24 novembre fino al 6 gennaio. Sarà possibile ammirare la migliore selezione di prodotti realizzati da artigiani e produttori. Ad ogni angolo resterai stupito dall’estro creativo e dai colori di oggetti d’arte e realizzazioni fatte a mano. Anche i profumi ti inebrieranno: quelli della cannella dei dolci tradizionali, quelli del cioccolato e della pasticceria, ma anche di formaggi e salumi. Un percorso tra sapori e maestria che fa venire voglia di essere davvero più buoni e di elargire a piene mani una gran quantità di doni, che al confronto Babbo Natale diventa l’ultimo degli arrivati.

Passeggiare tra il Marchè Vert Noel è un’esperienza che si augura a tutti, almeno una volta nella vita. Un’abitudine e una tradizione a cui i valdostani non rinunciano e che ha catturato anche migliaia di turisti, come dimostrano i dati positivi del turismo in questa località.

Il valore aggiunto di questa proposta ormai immancabile è rappresentato anche dal luogo in cui si svolge la manifestazione. Il Teatro Romano è una delle aree archeologiche più importanti d’Aosta (e probabilmente una delle più suggestive d’Italia), durante questa occasione viene allestito un caratteristico villaggio alpino. Piazzette, vicoli e panchine si sommano alle bancarelle di legno in cui artisti e artigiani locali danno sfoggio della loro sapiente capacità di creazione. Uno spettacolo da non perdere.

Mercatini di Natale ad Aosta

Al di là di questa descrizione generale di quello che ti aspetta vogliamo fornirti anche qualche consiglio d’acquisto. Che cosa comprare quest’anno tra le vie del villaggio alpino. Se riuscirai a non distrarti, ammaliato dalle rovine illuminate, potrai scegliere tra alcune eccellenze, idee regalo che saranno graditissime dai tuoi cari e che volendo potrai anche regalare a te stesso, se quest’anno ti sei comportato bene:

  • Candele in cera naturale
  • Oggetti d’antiquariato e vintage
  • Saponi artigianali profumatissimi
  • Decorazioni per la casa e l’ufficio
  • Oggetti in legno
  • Mobili e accessori
  • Abbigliamento in lana e altri tessuti naturali

Quasi tutto quello che troverai è realizzato a mano. Ci teniamo a sottolineare quest’aspetto, perché siamo convinti che il Natale sia anche un’occasione per valorizzare i regali dandogli molteplici significati. Al di là di un capo d’abbigliamento prodotto in serie, di un oggetto comprato su uno scaffale accanto ad altri migliaia identici, ci sono una marea di proposte che conferiscono unicità e umanità al dono. Il regalo che non passa mai di moda, che quando invecchia porta con sé non solo l’affetto della persona che lo ha scelto, ma anche l’impegno e la passione di chi l’ha realizzato.

Ai mercatini di Natale di Aosta viene dato molto spazio anche dimostrazioni. Prima di acquistare potrai vedere con i tuoi occhi quali tecniche vengono impiegate per dare vita a quel particolare pezzo di legno, o quali materie prime compongono un accessorio. Un ‘occasione per comprare in maniera consapevole.

Siamo certi che abbiamo stuzzicato a sufficienza la tua voglia di shopping natalizio, e se già non avevi in programma di visitare i mercatini di Aosta, quest’anno hai sicuramente segnato questa tra le cose da fare a Natale per renderlo indimenticabile.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali