informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 4 migliori app per studiare senza distrarsi

Commenti disabilitati su Le 4 migliori app per studiare senza distrarsi Studiare ad Aosta

Hai un esame, un’interrogazione o una qualsiasi scadenza dietro l’angolo? Devi assolutamente chiuderti nella tua stanza e metterti sui libri o a lavorare, ed hai paura di non riuscire a dare il 100% della tua attenzione e produttività? Notifiche, piccole pause o voglia di uscire con gli amici ti strappano al tuo dovere e ti ritrovi poi a dover apprendere in ansia totale? Se ti sembra che stiamo parlando proprio di te, sappi che non sei solo o sola. Per questo lo Staff di Unicusano Aosta ha deciso di aiutarti preparando una lista di app per studiare senza distrarsi.

Così, ti baserà avere con te il tuo smartphone per ottimizzare il tuo tempo. E vedrai, quella che probabilmente è la tua principale fonte di distrazione, diventerà il tuo alleato più prezioso!

Quanto dura la tua attenzione?

Non puoi negarlo. Anche quando devi fare qualcosa che ti appassiona veramente, distrarti è facilissimo. Dopo un po’ di tempo che stai facendo la stessa cosa, basta un non nulla per portare la tua mente lontano da quell’argomento o da quel progetto che devi assolutamente portare a termine. Sai perché succede? No. Non perché hai un problema particolare con ciò che stai facendo. Anzi.

45 preziosi minuti

Ritrovarsi in una situazione come la tua, è piuttosto normale. L’attenzione – in media – per un essere umano dura 45 minuti. Questo significa che a parità di livello di sforzo, superato questo lasso di tempo il rendimento diminuisce drasticamente. Cosa puoi fare per ovviare a questa situazione? Struttura il tuo lavoro in blocchi.

Se devi stare per ore a fare la stessa cosa fai 45 minuti di attività e 15 di pausa. E per pausa intendiamo qualcosa di completamente diverso da ciò che stai facendo: gioca con il tuo animale domestico, fai una telefonata, esci a prendere una boccata d’aria. Qualsiasi cosa va bene, purché aiuti la tua mente a rigenerarsi. Procedendo così, vedrai che comunque riuscirai ad andare avanti con meno problemi. Poi ovviamente, scarica una delle app per studiare senza distrarsi.

Distrazione VS volontà

Dare la colpa delle nostre distrazioni ad un oggetto, è facile. Ma, proprio perché stiamo parlando di qualcosa di inanimato, forse il responsabile potrebbe non essere proprio lui. Non vogliamo accusarti di nulla, ci mancherebbe. Vogliamo solamente porre la tua attenzione sulle tue potenzialità.

Pillola blu o pillola rossa?

In fin dei conti si tratta di scelte. Puoi scegliere se andare a vedere quel video fondamentale su dei gattini che ti hanno appena inviato su WhatsApp, oppure se studiare per il tuo futuro. Pensaci bene. Grazie alla tua forza di volontà puoi ottenere molto.

Quante volte ti sei detto o detta “devo riuscirci” ed hai raggiunto importanti risultati? A confronto, resistere ad una banale tentazione non sarà poi tanto difficile. Inoltre, se ti farai aiutare dall’app per studiare senza distrarsi giusta per te, sarà proprio un gioco da ragazzi.

Le 4 migliori app per studiare senza perdere la concentrazione

Eccoci alla lista in cui probabilmente troverai l’applicazione che cambierà il tuo modo di studiare. Queste sono le migliori, ma come sai la perfezione non esiste. Potrai anche partire da questa lista per poi cercarne altre: l’intento dei nostri suggerimenti è solamente quello di ispirarti. Pronto o pronta a scegliere?

  1. Forest

    Forest è un’app disponibile sia per Android che per iOS. In pratica, ogni volta che decidi di iniziare un’attività per cui devi rimanere concentrato o concentrata, puoi aprirla e piantare un albero. L’obiettivo è dare vista alla tua personale foresta, dove vivono alberelli che si nutrono di concentrazione. Scegli i tuoi obiettivi in termini di tempo. Se li rispetterai, vedrai crescere la tua pianta in salute. Altrimenti, metterai fine all su esistenza (virtuale). Oltre a concentrarti vuoi anche rilassarti? Ascolta i rumori della foresta!
  2. Productivity Challenge Timer

    Se all’approccio eco-zen preferisci qualcosa di più “pratico”, c’è Productivity Challenge Timer. Poco importa che tu abbia uno smartphone Android o iPhone: puoi trovarla sia su Google Play che su App Store. Scegli dalla lista il compito che vuoi portare a termine ed inizia a lavorare. Il mood ti ricorderà quello di una fabbrica dei primi del ‘900: un ambiente non facile, ma certamente produttivo. E se proverai a distrarti, verrai subito richiamato o richiamata all’ordine. Così probabilmente anche tu, come il migliore degli operai, riuscirai a portare a casa il compito assegnato.
  3. iDont

    Il nome di quest’app per studiare senza distrarsi dovrebbe dirti abbastanza. iDont ti aiuterà a capire quanto tempo passi sullo smartphone ogni giorno, quindi a controllarlo e a limitarlo. Spesso basta avere di fronte l’evidenza dei fatti per cambiare le proprie abitudini. E se non dovesse bastare, potrai anche impostare un limite di tempo all’utilizzo. Cosa succede se lo superi? L’app blocca il telefono fino alla mezzanotte. E fidati: sbloccarlo non è affatto semplice.
  4. Focus Keeper

    Prima ti abbiamo suggerito di suddividere il tuo tempo in momenti di studio intervallati da pause. Focus Keeper potrà esserti molto d’aiuto nel farlo. In più, dopo quattro sessioni di studio e pausa breve, potrai finalmente concederti un po’ più di meritato relax.

Hai bisogno di altri consigli per ottimizzare il tuo tempo? Scopri come studiare meglio: diventerai uno studente o una studentessa modello.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali