informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Dove trovare lavoro come freelance? I consigli per iniziare

Commenti disabilitati su Dove trovare lavoro come freelance? I consigli per iniziare Studiare ad Aosta

Dove trovare lavoro come freelance? Se anche tu appartieni al numero crescente di lavoratori interessati alla libera professione, sei atterrato nel blog giusto.

Il lavoro come freelance, infatti, ti consente di gestire il tuo tempo in autonomia, di sperimentare più ambienti professionali, di avere contatti con tanti committenti diversi e di investire la tua professionalità lavorando per te stesso. L’elenco di vantaggi appena elencati è sicuramente accattivante. Se stai ancora studiando all’Università di Aosta, valuta la possibilità di lavorare da libero professionista al termine del tuo percorso.

Lavorare freelance: quale occupazione svolgere?

In Italia sempre più lavoratori scelgono l’attività come freelance. Secondo alcune ricerche, tra l’altro, questo numero è destinato a salire con il tempo. Nel prossimo decennio, per esempio, il lavoro da remoto tipico del freelance riguarderà il 73% dei lavoratori.

Prima di porti la domanda “dove trovare lavoro come freelance” dovresti fare un passo indietro per capire esattamente quali sono le occupazioni a cui puntare. Qui sotto, un piccolo elenco:

  • insegnamento online
  • interpretariato e traduzioni
  • scrittura (copywriting, blogging, editing, ghostwriting)
  • video making
  • grafica e fotografia (vendita online di foto)
  • ricerche d’opinione e sondaggi
  • programmazione
  • social media management e social media marketing
  • supporto clienti (customer care)
  • data entry e analisi statistiche
  •  e-commerce
  • consulenza in diversi settori

Dove trovare lavoro come freelance? Inizia con il self marketing

Per un lavoratore freelance è fondamentale promuoversi in modo da attirare nuovi clienti e ottenere nuovi lavori.

Inizia con i social media e con il creare dei profili professionali aggiornati e accattivanti. Usa piattaforme professionali come Linkedin, ma anche social come Instagram, YouTube e Facebook. Questo è sicuramente il primo passo da compiere, ma ce ne sono anche altri che ti consentono di promuoverti nella maniera giusta e di facilitare la ricerca del lavoro:

  • crea un sito web con una sezione di presentazione, una con il tuo portfolio lavori e una con i contatti
  • cura un blog personale con articoli inerenti il tuo settore di impiego
  • utilizza lo strumento dell’affiliate marketing

L’ultimo consiglio è molto importante. Saper costruire intorno a sé una rete di professionisti ti aiuta a lavorare meglio. Ci saranno tante aziende e tanti professionisti attivi nel tuo stesso settore o in settori affini, il tuo obiettivo promozionale deve consistere anche nello stabilire quanti più contatti possibile. Spesso, infatti, gli incarichi sono frutto del passaparola o della raccomandazione di un altro professionista, che ti conosce e ti stima ed è disposto a farti da sponsor.

Dove trovare lavoro come freelance: le piattaforme online

Dove trovare lavoro come freelance? Ritagliati periodicamente un paio d’ore al giorno e inizia la tua ricerca sul web. Qui di seguito, trovi un elenco delle piattaforme in cui trovare annunci/progetti o proporti spontaneamente per un lavoro:

  • Fiverr – portale in versione italiana con lavori di grafica, digital marketing, scrittura, traduzione, video, animazione e programmazione
  • Addlance – portale italiano per programmatori, web designer, traduttori, copywriter e non solo
  • Twago – portale tedesco disponibile nella versione italiana con possibilità di creare un profilo e proporsi per lavori di scrittura, traduzione, programmazione, design, vendita e marketing
  • Digitazon – portale italiano per fotografi, copywriter, videomaker, marketer, art director, social media manager e non solo
  • Freelancer – portale internazionale per blogger, grafici e figure del settore informatico
  • Designs – portale dedicato ai designer
  • Youcrea – portale italiano per creativi, dagli scultori agli inventori fino ai compositori
  • MelaScrivi – portale italiano per autori di contenuti, blogger e copywriter
  • WeWorkRemotely – piattaforma internazionale attiva in settori come customer care, finanza, marketing e programmazione
  • Toptotal – piattaforma che connette aziende e start-up di tutto il mondo con programmatori freelance specializzati 
  • Freelanceboard – piattaforma in italiano attiva nel campo della grafica, fotografia, sviluppo software, architettura e commercio
  • MyVisto – piattaforma che connette le aziende con i talenti creativi emergenti 
  • Gengo – piattaforma per traduttori
  • Glymt – piattaforma per videomaker
  • Proz – portale per traduttori
  • BestCreativity – portale per disegnatori industriali e web designer
  • Lavori Creativi – piattaforma per copywriter, account manager, giornalisti, illustratori, fotografi, web designer

Piattaforme per insegnamento online

Se sei interessato a lavori freelance come insegnante da remoto, puoi contare su diverse piattaforme:

  • Preply – piattaforma in cui è possibile insegnare oltre 100 materie, dalle discipline scolastiche fino alle materie universitarie
  • Udemy – piattaforma per la vendita di corsi. Puoi cioè realizzare video lezioni su tantissimi argomenti. Le categorie di Udemy includono finanza, contabilità, IT e software, fotografia, marketing e così via
  • Lingostan – piattaforma per insegnanti di lingue madrelingua

Dove trovare lavoro come freelance: ingegneri e architetti

Ti sei laureato in ingegneria o in architettura e vuoi fare qualche esperienza lavorativa da freelance per capire se lavorare come dipendente o libero professionista?

Se vuoi trovare progetti come architetto, hai a disposizione un portale come Habitissimo. Ti registri e ricevi le richieste degli utenti interessati a ristrutturazioni o progettazioni di case e appartamenti. Trovi proposte per ingegneri e architetti anche sulla piattaforma Freelanceboard. Ti basta semplicemente controllare la richiesta dell’utente, verificare che il tuo profilo corrisponda alle indicazioni fornite e inviare la tua candidatura.

Credits immagine: DepositPhoto.com/Vinnstock

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali